fbpx

Coriolis Chronicles #12: CERCA-VERITA’ BENEGEIANO E ARMATURA ANIMATA

Abbiamo pubblicato lo Scenario 1: La Sarta di Mira. Inizialmente riservato ai backer di alcuni livelli, verrà poi inserito anche nello shop.

Nello scenario trovate citati due oggetti di Armi ed Equipaggiamento che sono tecnologia molto raffinata a disposizione dell’Ordine dei Paria. Per permettervi di giocare lo scenario fin da subito, trovate in questo articolo i due oggetti in questione.

L’ORDINE DEI PARIA

I primi ad arrivare nel Terzo Orizzonte (i Precursori) erano gente in cerca di fortuna, dissidenti religiosi e ribelli; nessuno di loro aveva affetto per i costruttori di imperi nel Primo Orizzonte, men che meno voleva competere per le risorse nel Secondo Orizzonte, che si faceva rapidamente sempre più sovraffollato. Alcuni di loro avrebbero lasciato per sempre la loro impronta nel Terzo Orizzonte, e fra di loro c’era il gruppo che sarebbe diventato l’Ordine dei Paria.

Quando scoppiarono le guerre, le marine militari e i servitori dei primi due Orizzonti si sparsero per tutto il Terzo, ma, dopo una lunga e sanguinosa campagna, i popoli del Terzo Orizzonte riuscirono a ricacciare i nemici rimasti nel ricco sistema Odacon. I più accaniti in questa battaglia furono proprio le flotte dell’Ordine dei Paria, che guidarono l’assalto.

Quando l’Emissario presente nella stazione della Fondazione su Xene si è dichiarato la Giudice incarnata, nientemeno che un’Icona, le fazioni dei Precursori si sono sentite oltraggiate dalla sfacciata eresia. L’Ordine dei Paria ha minacciato di andarsene dal Concilio, ma è stato persuaso a rimanere. Invece, l’Ordine ha chiuso gli accessi del suo sistema natale e bloccato le rotte dei pellegrini verso Mira. Questo ha minacciato anche i flussi commerciali verso il Consorzio, che ha risposto imponendo un ultimatum: o le rotte saranno riaperte, o a occuparsi della situazione sarà inviata la Legione.

Per ulteriori informazioni e specifiche sull’Ordine, vedi Manuale Base di Coriolis, pagina 208.

CERCA-VERITÀ BENEGEIANO

Gli animaturghi dell’Ordine hanno messo a punto questo macchinario bionico allo scopo di interrogare gli eretici. Il cerca-verità è un tumore biomeccanico vivente da collocare sulla faccia del prigioniero. I suoi sottili tentacoli si insinuano lentamente negli occhi e nel naso della vittima fino ad arrivarle al cervello. Il cerca-verità costringe il soggetto a collaborare, e quindi risponderà a qualunque domanda dell’interrogatorio. Subire l’effetto del cerca-verità infligge immediatamente una ferita critica alla testa. Ogni informazione importante carpita con l’interrogatorio genera 1 PT.

ARMATURA ANIMATA

I più santi tra i guerrieri dell’Ordine scendono in battaglia rivestiti da armature animate, prodigi della tecnologia costruiti dai mitologici animaturghi della fazione. Quest’armatura è l’esempio per eccellenza della competenza dell’Ordine nella bionica, molto più avanzata di quella di ogni altra fazione. Chi vuole indossare un’armatura animata deve sottoporsi a un lungo e rigoroso addestramento, in cui deve creare una complessa relazione tra se stesso e l’armatura. Questa deve essere sintonizzata con il fisico e la mente di chi la indossa per poter funzionare. Indossare l’armatura, per certi guerrieri, è come fare uso di una droga. Fuori dal loro involucro protettivo si sentono estremamente vulnerabili e deboli e vogliono soltanto potervi rientrare immediatamente. Un’armatura animata migliora la forza e la resistenza di chi la indossa, ma la sua maggiore utilità è la protezione che conferisce. L’armatura è più adattabile di qualsiasi altra tecnologia conosciuta e si modifica automaticamente per incassare gli attacchi in arrivo, diventando più resistente nel punto colpito. Chi è impegnato in scontri armati con l’Ordine cerca di contrattaccare utilizzando armi sperimentali. Fino a oggi, gli eretici di Zalos-B hanno ottenuto i risultati migliori.

Coriolis ©2020 Fria Ligan. Fria Ligan, ed i loghi associati sono marchi registrati di Fria Ligan. Tutti i personaggi di Fria Ligan e relativi nomi, storie, tratti distintivi e caratteristiche, sono trademarks di Fria Ligan. Coriolis edizione Italiana © 2020 WMS Publishing sas. Wyrd Edizioni è un TM 2020 WMS Publishing sas. Tutti i diritti riservati. Qualsiasi riproduzione anche parziale, se non autorizzata, è severamente vietata.

 

Lascia un commento