fbpx

Coriolis Chronicles #11: Guida ai Luoghi di Interesse nel Terzo Orizzonte (La Rotta di Sadaal)

Non ha mai molto senso prendersela con l’IA se qualcosa non funziona. In vent’anni al comando della Ashura di cose storte ne sono andate tante, e ho imparato che sono i soldi a far sì che le cose vadano per il verso giusto, i soldi. Se non puoi permetterti i migliori meccanici e i programmatori più competenti, è inutile poi lamentarsi se il tuo navigatore si impianta e decide che deve per forza passare attraverso il Portale instabile di Dziban. Ma il tempo è birr, e, come si dice: ”La pelle del leone non è mai a buon mercato”. Se le Icone ci hanno indicato questa via, questa è la via che prenderemo… 

I sistemi nel Terzo Orizzonte sono collegati da portali costruiti da esseri antichi chiamati, semplicemente, i Costruttori di Portali. Ogni sistema ha almeno due portali, uno che consente l’ingresso nel sistema e uno che consente l’uscita ad almeno un altro sistema. L’IA di una nave di solito ha un sistema di navigazione programmato per scegliere come raggiungere in modo più efficiente e rapido un sistema e presenta anche le varie opzioni per una destinazione, se ce n’è più d’una. Sono questi portali residui a collegare i mondi del Terzo Orizzonte, e sono sempre i Portali, stanti le immense distanze, a consentire il commercio e il permanere di una cultura pressochè comune. Con le Guerre dei Portali, e la conseguente distruzione di alcuni di essi, sono state cancellate le rotte per il Primo e Secondo Orizzonte, che si trovano ora, irrimediabilmente (?) a decine di secoli luce di distanza.

Vediamo alcuni dei luoghi che vengono citati nella mappa delle Rotte del Terzo Orizzonte.

NOTA: La mappa relativa alle rotte nella versione inglese presenta alcuni conflitti di collocamento dei Luoghi di Interesse, per i quali si è seguito quindi il Manuale Base e l’Atlante.

 

errai

STELLA: Binaria Gialla/Gialla

Per questa stella, segnalata come Errais o Errai nel Manuale Base, sono indicati tre luoghi o situazioni di interesse. Segnalata per La Guerra del Miele. Per quanto riguarda La Guerra del Miele e i Capitani Liberi sadaaliani ricordiamo che ci sono attualmente in corso alcuni conflitti nel Terzo Orizzonte. I Capitani sono implicati nella Guerra del Miele in conflitto con Dziban il Mematurgo presso la Fascia di asteroidi di Errai.

sadaal

STELLA: Binaria Gialla/Rossa

I due pianeti principali si chiamano come le loro stelle: Sadaal e Bahram. Alburz, la capitale di Sadaal, ha dei rinomati Giardini Pensili.

Nelle terre meridionali di Bahram, si estendono a perdita d’occhio immensi campi di ruderi. Prima delle Guerre dei Portali, queste zone ospitavano grandi città sviluppatesi presso i grandi laghi che si collegano al Mare di Namtar, molto più a sud. A causa dei cosiddetti Venti del Namtar, questa zona è stata interdetta perchè alcune volte l’anno scoppiano tremende tempeste. Il vento solleva polvere radioattiva rimasta dalle Guerre dei Portali e la trasporta in uragani circoscritti sopra le foreste, le paludi e le città a sud.

I divini Iconocrati dell’Ordine dei Paria di Sadaal sono una fazione temuta e fanno parte del Consiglio su Coriolis. Fra il resto producono e commerciano olofilm.

menkar

STELLA: Binaria Gialla/Bianca

Per approfondimenti sul Monolito di Menkar consultate il manuale Base a pagina 312. Presso Menkar è localizzato anche uno strano portale, il Portale Vuoto (erroneamente riportato altrove nella mappa inglese ndR). Gli scienziati giungono a Menkar nella speranza di apprendere di più sui portali osservando gli imprevedibili campi del sistema. Esistono speranze e teorie sulla possibilità di spalancare al Terzo Orizzonte un ignoto Quarto Orizzonte a partire da questo portale vuoto su Menkar, ma nessuna di esse finora si è attuata

 

Coriolis ©2020 Fria Ligan. Fria Ligan, ed i loghi associati sono marchi registrati di Fria Ligan. Tutti i personaggi di Fria Ligan e relativi nomi, storie, tratti distintivi e caratteristiche, sono trademarks di Fria Ligan. Coriolis edizione Italiana © 2020 WMS Publishing sas. Wyrd Edizioni è un TM 2020 WMS Publishing sas. Tutti i diritti riservati. Qualsiasi riproduzione anche parziale, se non autorizzata, è severamente vietata.

 

Lascia un commento