Cypher Chronicles #4: GIOCARE IN STILE STRANGER THINGS CON IL CYPHER SYSTEM – LA SCUOLA (PRIMA PARTE)

Continuiamo a vedere come è possibile (e facile) giocare con il Cypher System con l’ambientazione di Stranger Things. Per farlo stiamo usando il ricco materiale presente in Unmasked, una delle tre ambientazioni che il Cypher System ha aggiunto a Numenera e The Strange e che è prevista come ultima uscita della linea Nuovi Universi.

Abbiamo visto come Stranger Things sembra fatto apposta per essere giocato con il Cypher System e uno dei titoli del Cypher System che offre un’ottima base per giocare questa ambientazione è proprio Unmasked. Abbiamo suggerito di integrare l’horror nelle vostre sessioni in stile Stranger Things, e probabilmente uno degli ambienti più inquietanti è… la scuola

Ed ecco allora una serie di indicazioni utili per creare la scuola americana, (che si adatta anche alle sessioni stile Buffy o Sabrina, ovviamente).

NOTA: Come sempre le terminologie impiegate potrebbero differire nella versione finale. Trovate il materiale completo nel manuale che, come da programma, è l’ultima delle tre uscite previste per le ambientazioni Cypher – Gods of the Fall, Predation e appunto Unmasked. Nell’attesa, considerate che per giocare a Stranger Things si può facilmente usare il manuale base del Cypher System.

LA SCUOLA SUPERIORE

Ci sono quattro tipi principali di scuola superiore in USA. Una scuola superiore generalmente porta gli studenti dall’ottavo al dodicesimo grado (o talvolta dal settimo o nono grado in poi, a seconda che il municipalità abbia una scuola media). Il GM dovrebbe, naturalmente, sentirsi libero di creare la propria scuola e modificarla secondo necessità.

Scuola superiore pubblica: Una scuola pubblica standard amministrata dal Ministero della Pubblica Istruzione e dal governo locale. Queste scuole tendono ad essere in una cittadina o in una città, e la più grande di esse può avere fino a un migliaio di studenti.

Scuola superiore pubblica unificata: Amministrate come sopra, queste scuole superiori sono costruite in un’area centrale tra i centri abitati e condivise da più paesini, cittadine o città. Queste scuole tendono ad essere più grandi e moderne e godono di un budget più generoso poiché i comuni che condividono i costi della scuola sono vari. Possono avere fino a diverse migliaia di studenti.

Scuola parrocchiale: Scuole religiose private che soddisfano (ma non sono limitate a) una particolare religione. Sono comuni scuola cattolica, presbiteriana ed ebraica. Di solito, queste scuole hanno meno di mille studenti, richiedono una retta e sono amministrate da un consiglio scolastico.

Scuola privata: Accademie non religiose. Di solito, tali scuole richiedono rette costose, ma offrono una migliore possibilità di successo accademico (a causa della natura intensiva dei loro corsi rispetto alle classi di scuola pubblica). Di solito, queste scuole hanno meno di mille studenti e sono gestite da un’amministrazione a tempo pieno.

I quattro tipi generano ciascuno una sensazione particolare.

  • Le scuole pubbliche tendono ad essere più piccole e di solito solo un po’ malandate, anche se la maggior parte della città è orgogliosa della scuola e di ciò che rappresenta. Tutti sanno tutto di tutti.
  • Le scuole pubbliche unificate sono grandi e spesso ben finanziate, grazie a più città e cittadine che pagano le tasse. Poiché molti più studenti frequentano scuole unificate e vivono in una zona molto più ampia, spesso vi si incontrano persone che altrimenti non avreste potuto incontrare. Le scuole unificate a volte vengono percepite come enti che tendono ad appiattire i propri studenti in un modello di conformità sociale.
  • Le scuole parrocchiali si concentrano sulla religione. Anche se non limitano la partecipazione ai loro praticanti, la scuola ha comunque un’impronta religiosa. Gli studenti sono tenuti a seguire un’istruzione religiosa o frequentare la cappella scolastica. Le scuole parrocchiali sono spesso rigide e vagamente autoritarie.
  • Le scuole private variano enormemente. Poiché il corpo studentesco paga una retta per frequentarle, le strutture sono di solito di prim’ordine. Di solito c’è un non dichiarato senso di orgoglio nel frequentare una scuola del genere, dal momento che costa molto.

Le scuole pubbliche e le scuole private si trovano di solito dentro o molto vicino a un centro popolato. Le scuole municipali e alcune scuole private più grandi hanno un campus. Di solito questo significa che sono fuori città e hanno una superficie in cui l’edificio principale è piuttosto grande. Tali scuole o accademie municipali di solito hanno anche annessi uno stadio, una piscina o anche dormitori per studenti che vivono nel campus.

Molte scuole superiori consistono semplicemente in un grande edificio con molte stanze. Le scuole private e unificate tendono ad essere più grandi e hanno più strutture in un campus. Tuttavia, una regola generale è che più grande è la città in cui si trova la scuola superiore, più piccola è la struttura.

 

 

AULE E ANNESSI

In generale, la maggior parte delle classi scolastiche ospitano una trentina di studenti, anche se alcuni laboratori e altre strutture sono suddivisi a metà da un muro retraibile, che consente di ospitare fino a sessanta studenti in un’aula “singola”. A volte gli insegnanti rimangono in una classe per tutto il giorno, e si spostano da un’aula all’altra molte volte durante il giorno mentre il loro programma di lezioni cambia. Gli insegnanti con una specialità (ad esempio, palestra, laboratorio o dattilografia) tendono a stare in una classe a causa dell’attrezzatura richiesta per le loro lezioni.

Le scuole unificate e private tendono ad avere strutture sportive più lussuose. Molte hanno persino uno stadio separato per l’ossessione sportiva locale (di solito il football o il baseball). Tali grandi strutture sono generalmente dipendenti dalla ricchezza del municipalità locale o dalla bravura della squadra locale. Più grandi sono le strutture, più gente del posto frequenta e presta attenzione alle partite. Nelle scuole municipali con uno stadio, una partita è un affare di città, e tutti partecipano all’evento, indipendentemente dal fatto che abbiano o meno un figlio a scuola.

Le normali scuole superiori sono spesso costrette a dedicare le loro palestre a più di uno scopo: come sala per le assemblee e a volte ad altre funzioni. Molte hanno una piscina nascosta sotto un pavimento di legno che si schiude, permettendo all’intera palestra di aprirsi per rivelare una piscina olimpionica. Altre hanno anche un anello da corsa sopraelevato sospeso sopra la palestra, che permette ai praticanti di atletica leggera di allenarsi.

 

 

SICUREZZA

Alcune scuole più grandi e più urbane hanno guardie professionali di sicurezza. A volte, queste persone sono agenti di polizia fuori servizio della città. Altre scuole usano dipendenti a tempo pieno che non hanno una vera formazione per fungere da “supervisori” nella struttura. Altri ancora consentono a studenti junior e senior di fare i supervisori.

Solo le scuole più grandi o più urbane hanno occasionalmente agenti di polizia reali. Di solito non entrano nella scuola vera e propria senza una sorta di giustificazione. Invece, stanno agli ingressi, monitorando chi va e viene. A volte perquisiscono gli studenti, specialmente cercando droga o armi.

Un aggancio di avventura potrebbe essere che un membro della famiglia diventa guardia di sicurezza per la scuola e inizia a notare strani eventi dopo qualche ora. . .

ORARI E CHIUSURA

La maggior parte delle scuole sono aperte, in una forma o nell’altra, per la maggior parte del giorno e parte della notte. Quanto più grande è la scuola, tanto meno potrebbe restare chiusa. Una scuola superiore cittadina potrebbe essere chiusa a partire dalle 6 del pomeriggio, mentre una scuola superiore unificata potrebbe chiudere solo la piscina, le aule e la caffetteria dopo il tramonto.

Anche dopo aver spento le luci, spesso sul posto resta un custode o una guardia di sicurezza. Più grande è la scuola, più persone ci saranno. Molte scuole superiori più grandi hanno più di un custode e le operazioni di pulizia, con lavaggio e lucidatura dei pavimenti, pulizia dei bagni eccetera, cominciano solo dopo che gli studenti sono tornati a casa.

È raro in genere che le strutture scolastiche abbiano allarmi (anche se alcune scuole private li hanno). Le chiavi sono in genere in molte copie e ogni insegnante ha probabilmente un set che gli consente l’accesso praticamente ovunque nella scuola. Un grande aggancio di avventura potrebbe coinvolgere studenti intelligenti che trovano un modo per copiare queste chiavi senza essere scoperti.

 

Anche senza la stranezza dei prodigi, una scuola superiore fa paura. Chiunque cominci la scuola si ritrova preda di incertezze, desideri, pulsione al cambiamento, ed è semplicemente spaventato a un certo livello. Emulare questo sentimento è la chiave per una buona campagna. Anche lo studente più brillante o l’atleta più esperto non dovrebbe mai avere la sensazione di aver capito tutto per filo e per segno. Essere adolescenti significa sentirsi incerti.

Questo mette un peso sul GM. Per gli adolescenti, i buoni rapporti, l’ordine gerarchico sociale e la necessità di diventare abili in qualcosa sono tutti elementi estremamente importanti (a volte tutti e tre contemporaneamente). Mentre alcuni studenti possono concentrarsi sul lavoro scolastico, in realtà quasi tutti desiderano far parte di una forte rete sociale di amici. Dopotutto, tutti vogliono essere amati e ammirati. La tentazione di usare i suoi poteri per ottenere tali elogi, specialmente per un adolescente, sarà travolgente. Il GM deve tenere presente questa rete di relazioni e usarle per spingere o tirare il PG in diverse direzioni. Nessun adolescente dovrebbe essere privo del desiderio e della paura (almeno una per ciascun tipo di situazione indicata), e spetta al GM assicurarsi che non la dimentichino mai.

Nella prossima #Chronicle vedremo la seconda parte di questo articolo.

© 2019 Monte Cook Games, LLC. Cypher System, Gods of the Fall, Predation, Unmasked, ed il loro loghi sono trademarks di Monte Cook Games, LLC. Tutti i personaggi di Monte Cook Games e relativi nomi, storie, tratti distintivi e caratteristiche, sono trademarks di Monte Cook Games, LLC. Edizione italiana © 2019 WMS Publishing sas. Wyrd Edizioni è un TM 2019 WMS Publishing sas. Tutti i diritti riservati. Qualsiasi riproduzione o traduzione anche parziale, se non autorizzata, è severamente vietata.

Lascia un commento