fbpx

Novità 2017: Wyrd realizza l’Edizione Italiana di Trudvang Chronicles!

RiotMinds e Wyrd Edizioni sono liete di annunciare di aver raggiunto un accordo per la pubblicazione del gioco di ruolo Trudvang Chronicles. Il gioco è realizzato da RiotMinds, da un team capitanato da Theodore Bergqvist (Creative Director per Conan Properties Inc, e CEO di Paradox Interactive) e Magnus Malmberg.

Il gioco, recentissimo, che si è contraddistinto per una campagna Kickstarter di grande successo, ha un’ambientazione ed un’origine nordeuropea; colloca le sue fondamenta nella mitologia celtica e scandinava, la stessa a cui J.R.R. Tolkien si è in parte ispirato per il suo Lord of the Rings. I giocatori vengono trasportati in un mondo mitologicamente accurato, in un’epoca semimitologica, dalla resa estremamente curata, a cavallo fra la storia e la fantasia, dalle atmosfere reali e surreali allo stesso tempo.

maxresdefault

Il Mondo di Trudvang Chronicles è suddiviso in regioni: l’aspra ed inospitale Stormland a est, la più antica Mittland al centro con il suo culto dei Lindwurm, e la Westmark ad occidente, devota al dio Gávé. Fra le volte delle profondità dei Monti Jaarngand vivono i Nani e fra le terre meridionali e la Stormland abitano gli Elfi. Solo questi ultimi ricordano gli eventi della Tempesta Infinita durante la quale le divinità elfiche abbandonarono il mondo mortale per vivere tra le stelle.

Trudvang Chronicles è “un gioco che si focalizza sulla narrazione di una storia: che permette ai giocatori e ai loro personaggi di far parte di una storia atavica e di una leggenda perduta, insomma qualcosa di più grande rispetto ad un gioco dove si rincorrono punti esperienza e mostri da uccidere”. Una linea narrativa profonda e suggestiva, di ispirazione leggendaria, che è anche propria di tutti i giochi che Wyrd sceglie, che sostiene concetti e stili di gioco che da sempre Wyrd sostiene.

trudvang1

Il sistema di gioco si ispira in parte a sistemi più tradizionali, ma senza complicazioni. Come molti sistemi di nuova generazione tende ad essere fluido e dinamico, e a lasciare ampia libertà ai giocatori. Il suo nucleo si basa sulla tradizionale confluenza di abilità e specializzazioni, qui intesa a dare concretezza ai personaggi, mentre il sistema di combattimento poggia sui “Punti Combattimento” da spendere per colpire, parare o effettuare azioni durante il proprio turno, e determinati dall’abilità e dalle specializzazioni di cui il personaggio gode. Anche la magia ha una sua propria caratterizzazione e specializzazione con Sacrifici (Stormlanders), Giuramenti e Patti (Mittlanders), Precetti di Nid (Weestlander), Rune naniche incise sulle armi, e Arpe delle Stelle, strumenti magici che permettono agli elfi di mettersi in contatto con le loro divinità.

images (2)images (1)Il design è davvero unico, ed è stato curato per apparire quanto più nordico e mitologico possibile.  RiotMinds ha riunito alcuni dei migliori artisti del panorama internazionale, fra i quali spiccano nomi come come Paul BonnerJustin Sweet, Alvaro Tapia insieme a molti altri. Nelle meravigliose illustrazioni ispirate all’artista scandinavo John Bauer, gli artisti sono riusciti a rievocare le atmosfere e le suggestioni di antichi miti. come la storia di Beowulf e il Kalevala.

 

libri

KICKSTARTER ITALIANO IN CORSO: FINANZIATO IN CIRCA CINQUE MINUTI,
TERMINA IL 22 FEBBRAIO. ANDATE A DARE UN’OCCHIATA!

kickstarter

10 pensieri su “Novità 2017: Wyrd realizza l’Edizione Italiana di Trudvang Chronicles!

    • admin dice:

      Al momento non sappiamo come RiotMinds vorrà gestire la produzione e le licenze internazionali dopo il KS riguardo proprio ai prodotti ed accessori sbloccati. Troverete qui tutte le informazioni nel corso dei prossimi mesi.

Lascia un commento